Masciaghi

Produzione cicli


La nostra storia, i nostri successi.


Quella dei Fratelli Masciaghi è una storia tipicamente italiana. Quando nasce, nel 1967, la Masciaghi è una piccola società di fatto, un'azienda artigiana che occupa un'area coperta di 500 metri quadrati nel comune di Monza.Vi si fabbricano e si vendono biciclette da viaggio e ne sono dipendenti gli stessi soci fondatori.

Sette anni dopo, nel 1974, la fratelli Masciaghi è "costretta" a cercarsi una nuova casa: l'azienda, nel frattempo trasformatasi in S.r.l, si trasferisce così a Cavenago Brianza in un'area coperta di circa 9000 metri quadrati.


Il 1994 è una data fondamentale perché la Fratelli Masciaghi, che ha da poco acquisito la titolarità del marchio "Fausto Coppi", decide di entrare nel mondo delle corse: è una porta che si spalanca sul successo internazionale.

I successi nelle corse vanno di pari passo con quelli imprenditoriali: assieme alle vittorie dei vari Bugno, Bartoli, Gianetti, Rebellin, Leblanc, Richard e quelle di Fabiana Luperini e Valeria Cappellotto, vengono raggiunti altri importanti traguardi sul piano commerciale: 80 miliardi di fatturato nel 1996, di cui circa il 60% destinato all'esportazione, con un'occupazione - fra diretta e indotta - di circa 400 persone.

L'ultimo salto di qualità porta la data di nascita del 1997: La Masciaghi si trasforma in società per azioni, inserendo nel management i figli Danilo e Claudio, e trasferisce la sede produttiva e amministrativa a Basiano, su un'area di oltre 100 mila metri quadrati.

Nel 2005 la F.lli Masciaghi ha acquistato il prestigioso marchio "Girardengo" creando un nuova "Gamma di Biciclette" da affaincare alle già esistenti.

Nel 2006 viene acquisito dalla Società il marchio "Frejus e nello stesso anno la F.lli Masciaghi si assicura il diritto di utilizzo del marchio"Gianni Bugno" e ne realizza una nuova linea di prodotti.

Nel 2007 la F.lli Masciaghi entra nel settore Home Fitness creando una vasta ed innovativa linea di prodotti "Mash Form"


Superficie coperta: 21.000 mq
Uffici: 2.000 mq
Elevata automazione nello
stoccaggio
Magazzino biciclette: 70.000 unità
6 linee assemblaggio

Covered area: 21,000 sq. meters
Offices: 2.000 mq
High level of automation in storage
Bicycle warehouse: 70,000 units
6 assembly lines

pag_fllimasciaghi_company.jpg

Our History, Our Victories.


The Masciaghi Brothers story is typically Italian. When Masciaghi was constituted in 1967, it was a very small company that occupied an area of 500 sq. meters in the municipality of Monza. Bicycles for leisure were made and sold and the founding partners were also employees of the firm.

After seven years of activity they had to look for a new headquarters: the firm, in the mean time transformed into a limited company, was moved to Cavenago Brianza in a covered area of approximately 9,000 sq. meters.

In 1981 the firm reached revenues of about 8 billion lire, 20% of which deriving from sales in foreign markets. Another jump forward came in 1988: 26 billion lire of revenues with exports accounting for 35% of sales.

1994 marked a foundamental period in time because the Masciaghi Brothers, after having purchased the rights to the "Fausto Coppi" brand, decided to enter the world of bicycle racing: this became the door that opened to international renown.

The successes in racing parallel those at an enterpreneurial level. Along with the various victories of Bugno, Bartoli, Gianetti, Leblanc, Richard and those of Fabiana Luperini and Valeria Cappellotto, other important commercial goals were reached: 80 billion lire revenues in 1996 of which 60% deriving from exports. Internal and external personnel reach a level of approximately 400 persons.

The latest plateau was reached in 1997. Masciaghi is transformed into a joint-stock company while the sons Danilo and Claudio are included in the management. The production and administrative headquarters are transferred to Basiano, in an area of over 100 thousand sq. meters.

In the 2005 year Masciaghi buys the famous brand "Girardengo" and build a new range of bikes beside the line existing, as well as in 2006 year the brand "Frejus" has been purchassd to add an additional prestige to the factory.

In the same year Masciaghi gets the right to use also "Gianni Bugno" name on its bicycles giving life to a new line of products.

in the 2007 year Masciaghi enter in the fitness worl with a complete range of products under ther brand "Mash Form".

F.lli Masciaghi S.p.A. - PRODUZIONE CICLI - Sede legale: 20052 Monza - Via Gramsci, 10 - Uffici: 20060 Basiano - Viale delle Industrie, 6/8 - Tel: 02.950831 - Fax: 02.95083302 - 02.95083300
P.IVA 00705850964 Cap.Soc. € 1.196.000 - REA MILANO 878522 - REG. IMPR. e C.F. 01190320158 - E-mail: info@masciaghi.it